AIUOLA 6


ORTICA ORTO ROSE SAVIGNO VALSAMOGGIA BOLOGNA
E con l'aiuola numero 6 ho sistemato al momento il lato destro dell'orto (io lo guardo sempre da sotto): l'aiuola 5 al momento ha ancora i cavolini di bruxelles e i broccoli che ho piantato l'estate scorsa, per cui per lavorarle devo aspettare primavera, ma va bene perchè tanto qui ci andranno piantati i fagiolini e loro andranno seminati in tarda primavera. L'aiuola 4 invece ha ancora delle rape rosse e ci andranno piantati i cavoli a luglio quindi può rimanere ferma come è.

ORTICA ORTO ROSE SAVIGNO VALSAMOGGIA BOLOGNA
Questa volta ho usato un concime diverso:una mia amica mi ha dato la cacca dei suoi muli e così i meloni che andranno nella 6 avranno parecchio da mangiare.

ORTICA ORTO ROSE SAVIGNO VALSAMOGGIA BOLOGNA
Ho usato sempre la stessa tecnica di spostare le prime zolle in fondo all'aiuola e procedere vangando dalla testa alla fine mettendo le zolle ribaltate nel solco creato precedentemente, sotto c'è il concime con la paglia, alla fine tutto sembrerà più alto del terreno attorno ma finito l'inverno il freddo e il gelo avrà sgretolato le zolle e basterà una leggera passata di rastrello per fare tutto pari.

Commenti