GIORNI FIORE, FOGLIA, RADICE, FRUTTO

giorni fiore foglia radice frutto calendario lunare 2019 la luna nella fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca

Incomincio a preoccuparmi: sole anche oggi 3 Gennaio, questo significherà davvero che Marzo sarà soleggiato? Oggi si vede bene anche San Luca, sembra quasi un annuncio di primavera se non fosse che siamo sottozero. Ci aspetta davvero un inverno senza piogge e senza neve?
giorni fiore foglia radice frutto calendario lunare 2019 la luna nella fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
L’altra cosa ben evidenziata nel calendario (a cui mi sono accorta che forse è meglio aggiungere anche i giorni della settimana!!!) sono i giorni fiore, foglia, radice e frutto. 
Questi giorni corrispondono al rispettivo organo della pianta che viene influenzato dalle costellazioni zodiacali attraversate dalla luna:
•    FRUTTI: Quando la luna è davanti a una costellazione di FUOCO (Ariete, Leone, Sagittario), l’attività delle piante si concentra soprattutto sulla preparazione dei frutti e delle sementi. Sono i giorni giusti per seminare, curare, incoraggiare la produzione di pomodori, fagioli, mele, meloni, zucchine, kaki, albicocche, grano, etc.
•    FIORI :  Quando la luna è davanti a una costellazione d’ARIA (Gemelli, Bilancia, Acquario), l’attività delle piante è concentrata sull’organo fiore. Sono i giorni giusti per curare, seminare, trapiantare, etc, i broccoli, i fiori di zucca, i cavolfiori, le rose, i tulipani, le peonie, i carciofi, i ciliegi da fiore, etc.
•    RADICI: Quando la luna è davanti a una costellazione di TERRA (Toro, Vergine, Capricorno) l’attività delle piante si concentra nelle radici. Sono i giorni giusti per curare carote, asparagi, rape, etc.
•    FOGLIA: Quando la luna è davanti a una costellazione d’ACQUA (Cancro, Scorpione, Pesci), l’attività si concentra sulle foglie. Sono i giorni giusti per seminare, seguire, curare, potare, trapiantare l’insalata, la bietola, il cardo, le siepi, etc.
Le costellazioni sono gruppi di stelle di dimensione variabile alle quali è stato attribuito un nome (Scorpione, Sagittario, Leone…), queste esercitano un’azione sugli organi delle piante.
giorni fiore foglia radice frutto calendario lunare 2019 la luna nella fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Circa 2000 anni fa la costellazione e il segno dell’Ariete corrispondevano: iniziavano contemporaneamente all’equinozio di primavera. Attualmente sono invece sfasati (processione degli equinozi) ed è dovuto al fatto che tutti gli anni i segni zodiacali hanno circa 20 minuti di ritardo rispetto alle costellazioni. Dico questo perché anche il segno e non solo la costellazione influisce sulle piante; i quattro segni, di fuoco, aria,terra e acqua sono corrispondenti a :
•    FUOCO - secco e caldo
•    ARIA – caldo e umido
•    TERRA – freddo e secco
•    ACQUA – umido e freddo
Intervenendo sulle piante si possono amplificare o ridimensionare questi effetti. Ad esempio: per migliorare l’aridità di un terreno lo si zappetterà sotto un segno d’acqua e non si concima sotto il leone perché brucerebbe le radici e così via…
•    Caldo - favorisce il metabolismo in generale
•    freddo - frena i cambiamenti metabolici
•    secco - concentra la linfa e aiuta a resistere all’umidità esterna
•    umido - aiuta a distribuire gli elementi nutritivi della pianta
giorni fiore foglia radice frutto calendario lunare 2019 la luna nella fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Non tratto trigoni, opposizioni, quadrature, non ci capisco ancora niente……
Nei “giorni no” invece sono già inseriti eventuali nodi lunari, planetari o altre situazioni in cui è meglio non fare niente in giardino perché, avendo delle perturbazioni, si creano momenti sfavorevoli per seminare, piantare, raccogliere e anche lavorare il terreno, perciò: Ferie obbligatorie!!!
Aggiungo solo che al mattino l’energia aumenta, quindi è il momento giusto per seminare, sarchiare nei periodi umidi, per raccogliere le parti aeree. Nel pomeriggio l’energia diminuisce, quindi è il momento giusto per piantare, trapiantare, sarchiare nei periodi aridi e raccogliere radici. All’incirca tra le 12 e le 15, l’energia s’inverte: è un periodo che conviene evitare ed una perfetta pausa post pranzo….
giorni fiore foglia radice frutto calendario lunare 2019 la luna nella fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Da questo si evidenzia come sia tutto un’incastrarsi fra cure, semine, lavorazioni ma anche consociazioni. Del resto si sta parlando di una cosa viva costantemente in crescita e in evoluzione, inserita in un contesto, anch’esso in costante mutamento. Fondamentale resta, comunque, prima di qualunque lavorazione o semina, l’osservazione del suolo, le necessità delle piante, le condizioni meteorologiche locali, tutte queste cose restano prioritarie rispetto al calendario.

Commenti