ETICHETTE NUOVE

CONFETTURE FICHI MELONE PRUGNE PICCOLI FRUTTI ROSE TARASSACO AMARENE LAMPONI FRAGOLE sali aromatici erbe e petali essicati tisane e altro ancora alla fattoria didattica dell Ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
CONFETTURE FICHI MELONE PRUGNE PICCOLI FRUTTI ROSE TARASSACO AMARENE LAMPONI FRAGOLE sali aromatici erbe e petali essicati tisane e altro ancora alla fattoria didattica dell Ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
E finalmente sono arrivate le etichette nuove, sono bellissime. Bravo Claudio. E questo è il risultato. Speriamo di spianarle oggi pomeriggio a Montombraro, vedremo cosa ci dice il tempo.
CONFETTURE FICHI MELONE PRUGNE PICCOLI FRUTTI ROSE TARASSACO AMARENE LAMPONI FRAGOLE sali aromatici erbe e petali essicati tisane e altro ancora alla fattoria didattica dell Ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Stamattina ci ha svegliato il rumore della pioggia sulla tettoia, al momento ha smesso e quasi quasi si vede il sole, noi comunque ci prepariamo come se la Sagra settembrina non dovesse subire ritardi per il maltempo, male che vada è già tutto pronto per domani…
CONFETTURE FICHI MELONE PRUGNE PICCOLI FRUTTI ROSE TARASSACO AMARENE LAMPONI FRAGOLE sali aromatici erbe e petali essicati tisane e altro ancora alla fattoria didattica dell Ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Nel frattempo fra le talee di rose si è stabilito un inquilino, il rospetto mezzo sotterrato nel vaso centrale, che comunque dovrà cercare un’altra casa presto: appena inizierà a piovere in maniera un po’ più consistente potrò piantare tutte le rose nuove,
anzi sarà meglio cominciare a scegliere quelle nuove che voglio ordinare.
CONFETTURE FICHI MELONE PRUGNE PICCOLI FRUTTI ROSE TARASSACO AMARENE LAMPONI FRAGOLE sali aromatici erbe e petali essicati tisane e altro ancora alla fattoria didattica dell Ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
C’è anche da iniziare a preparare l’aiuola per la semina dell’ultimo prodotto dell’anno: le cime di rapa. Poi nell’orto non resterà che eliminare le vecchie piante che hanno finito di produrre e vangare le aiuole esaurite. A proposito , le cime di rapa andranno seminate nell’aiuola 4 al posto dei porri dell’anno scorso.

Commenti