GALATEA

Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
SPECIE: GALATEA Melanargia galathea
ORDINE : Lepidotteri
FAMIGLIA : Ninfalidi
Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
E’ una specie molto comune e anche facilmente riconoscibile grazie ai suoi colori: la pagina superiore delle ali è a scacchi bianchi e neri, i segni neri sono più estesi nelle varietà montane. La pagina inferiore ha invece una colorazione di fondo bianco crema con alcune fasce grigio-nerastre non molto estese.
Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Sull' ala posteriore sono inoltre presenti una serie di ocelli scuri cerchiati il cui numero varia a seconda del soggetto. La femmina è simile al maschio ma più grande. La lunghezza dell’ala anteriore è di 22-28 mm. La si vede sfarfallare in giugno, luglio e ha un volo lento e planante.
Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
A differenza di molte altre farfalle, la femmina della galatea depone le uova in volo, spargendole nei prati e non direttamente sulla pianta nutrice. In alcuni rari casi la femmina è stata osservata mentre deponeva le uova appesa ad uno stelo d'erba. Le larve sono di colore verde lime con linee trasversali scure e possono raggiungere i 2 centimetri di lunghezza.
Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Possiedono una sorta di coda "forcuta" di colore bruno-arancio e sono ricoperti di peli. Nati in estate, si accrescono fino all'autunno, quindi svernano per poi ricominciare a nutrirsi in primavera. Dopo essersi impupati ai piedi delle piante nutrici, essi riemergono come adulti tra giugno e luglio. Trascorre quindi l’inverno come piccolo bruco.
Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Quando la si vede volare spesso lo fa in piccoli gruppi ed è così che siamo riusciti a fotografare questi esemplari tutti in un caldo pomeriggio. Molto serena si è lasciata tranquillamente fotografare,a differenza di altre farfalle che ti fanno correre per ore e concludi con un niente di fatto…
Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Habitat: La si trova nei prati incolti e ricchi di fiori. Frequente anche nei bordi strada fioriti.
Melanargia galathea farfalle uccelli birdwatching rose erbe officinali confetture sali aromatici e altro ancora alla fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Le piante nutrici per i bruchi sono l’erba chiamata coda di topo, il forasacco eretto, l’erba mazzolina, la fienarola comune, il paleo silvestre e comunque nonostante i nomi strani tutte piante erbacee comuni nei prati.


Commenti