ARISTOLOCHIA

piante spontanee rose orto birdwatching e tanto altro nel giardino della fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca

piante spontanee rose orto birdwatching e tanto altro nel giardino della fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
SPECIE: ARISTOLOCHIA  Aristolochia rotunda
FAMIGLIA : Aristolochiaceae
piante spontanee rose orto birdwatching e tanto altro nel giardino della fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Pianta erbacea perenne con tubero sub sferico da cui ogni anno crescono fiori e foglie. Il fusto può essere semplice o ramificato e cresce fino a 50 cm.
piante spontanee rose orto birdwatching e tanto altro nel giardino della fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Le foglie sono ovali con margine intero, il picciolo è talmente corto che sembrano direttamente attaccate al fusto avvolgendolo. La parte più caratteristica è il fiore, isolato all’ascella delle foglie; è eretto con il lembo linguiforme dalla punta smussata bruno porpora e il tubo giallo verdastro rigonfio alla base in corrispondenza dell’ovario.
piante spontanee rose orto birdwatching e tanto altro nel giardino della fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Fiorisce da aprile a giugno. Il frutto è una capsula tonda. Le piante di Aristolochia sono nutrici per i bruchi di un Lepidottero, la Zerynthia polyxena.
piante spontanee rose orto birdwatching e tanto altro nel giardino della fattoria didattica dell ortica a Savigno Valsamoggia Bologna in Appennino vicino Zocca
Habitat: Cresce spontanea nel nostro giardino. La si può trovare nei prati e nei campi incolti, nelle aree umide ed ombrose.
N.d.a. Attenzione la pianta è tossica.
N.d.a. Fondamentale è raccogliere erbe e fiori solo in posti non inquinati e dove non vengono usati prodotti chimici di qualunque tipo. Non tutte le erbe selvatiche sono commestibili, se non siete certi del riconoscimento non raccoglietele.

Commenti