CHI CERCA TROVA

gelatina di tarassaco, Confettura di rosa, ribes rosso bianco e nero, uva spina, lamponi, piccoli frutti, fichi, amarene, sali aromatizzati , oleoliti, lavanda, erbe spontanee ed officinali.

Sto trascurando di aggiornare il blog ma con il caldo non amo stare seduta davanti allo schermo. Sarà molto più piacevole con il ritorno dell’inverno quando mi siederò vicino alla stufa… Stamattina finalmente ha deciso di piovere così ne approfitto per postare due foto che, specie con il telefono, non saranno di facile lettura:
gelatina di tarassaco, Confettura di rosa, ribes rosso bianco e nero, uva spina, lamponi, piccoli frutti, fichi, amarene, sali aromatizzati , oleoliti, lavanda, erbe spontanee ed officinali.
la veduta dal letamaio ci da questo panorama verso Bologna; nel centro si vede San Luca.
gelatina di tarassaco, Confettura di rosa, ribes rosso bianco e nero, uva spina, lamponi, piccoli frutti, fichi, amarene, sali aromatizzati , oleoliti, lavanda, erbe spontanee ed officinali.
Tutti gli anni in estate un rospo si trasferisce a vivere dentro ad un vaso, questo si è comportato molto bene, ne ha scelto uno e non ha toccato gli altri scalzandomi e uccidendo tutte le talee.(si vede un bordo del sopracciglio, il resto è seppellito).
gelatina di tarassaco, Confettura di rosa, ribes rosso bianco e nero, uva spina, lamponi, piccoli frutti, fichi, amarene, sali aromatizzati , oleoliti, lavanda, erbe spontanee ed officinali.
Lei invece è rimasta immobile tutto il tempo che l’ho guardata, si mimetizzava con l’erba secca, appena mi sono distratta è scomparsa.
gelatina di tarassaco, Confettura di rosa, ribes rosso bianco e nero, uva spina, lamponi, piccoli frutti, fichi, amarene, sali aromatizzati , oleoliti, lavanda, erbe spontanee ed officinali.
E nell’orto è arrivato prima il cavolo nero dei pomodori. Del resto è tutta l’estate che è al contrario.
gelatina di tarassaco, Confettura di rosa, ribes rosso bianco e nero, uva spina, lamponi, piccoli frutti, fichi, amarene, sali aromatizzati , oleoliti, lavanda, erbe spontanee ed officinali.

Commenti