CALENDARIO LUNARE MARZO 2021

i nostri prodotti: confetture artigianali di rosa, lampone, amarena, ribes rosso, ribes nero, fragoline, uva spina. gelatina di tarassaco, oleoliti di lavanda, oleoliti di rosmarino, oleoliti... sali aromatizzati, ajon, ghirlande, fiori secchi, rose, rose, rose, escursioni, pic-nic

Giornate sempre più lunghe caratterizzano il mese di Marzo. Probabilmente è il mese in cui ci sono più cambiamenti fra orto, giardino e bosco. Chi è in posti più caldi si può già iniziare a seminare all’aperto, noi forse. E’ il mese in cui si seminano i piselli, controllando che sia luna crescente, ascendente e giorni frutto ( ottimi il 16/17/18 marzo), seminare la bietola, giorni foglia, luna calante, discendente (ottimi il 5/6 marzo), stessi giorni le insalate, prezzemolo, forse per il basilico è ancora freddo …, quest’anno ho preso i bulbilli per le cipolle, ma per i porri invece ho i semi, sempre calante , discendente ma radici, (ottimi il 1/2/3 marzo), mi dimenticavo, c'è anche l’aglio. Lasciate stare tutti i lavori nell’orto se il terreno è ancora troppo bagnato, si rischia di compattarlo troppo, meglio aspettare che fare un macello. Bisogna anche iniziare a controllare che il prato sia in salute, iniziare a tagliarlo e mettere a posto gli eventuali danni o dissesti che si sono formati in inverno. C’è chi lo sfeltra o comunque lo arieggia, io non lo faccio, ho chi lo fa per me: i cinghiali lo muovono solo un pochino in superficie dove non coltivo e fino ad adesso hanno lavorato meglio di una squadra di giardinieri!!!! Impagabili! Non poto le rose, tolgo solo gli eventuali rami rotti, vanno potate invece le budleie che fioriscono sui rami nuovi, in questa maniera si mantengono gli arbusti sempre in forma e giovani. A Marzo fioriscono e sfioriscono tantissimi bulbi, mi raccomando, non tagliate le foglie, lasciate che il bulbo si ricarichi pena la perdita di fioritura l’anno seguente. Se proprio non vi piacciono le foglie avvolgetele attorno ad un dito in maniera che risultino arrotolate, si noteranno meno ma lavoreranno ugualmente. Piantate inoltre tutti i bulbi dalla fioritura estiva come gigli, dalie… Mi raccomando, se fate come noi ed avete bandito l’uso totale delle sostanze chimiche ma siete imparanoiati dai funghi non cedete ma fate un trattamento con il macerato di equiseto nei giorni 24/25, sono i più favorevoli. E finalmente il mio limone torna fuori, questo è il momento in cui è più brutto, patisce tanto stare in garage nonostante non sia in un posto così inappropriato. Se farà come tutti gli anni tornerà bellissimo in un attimo e inizieremo anche a cogliere i suoi limoni che oramai sono pronti. Mi sa che quest’anno, quando li avremmo colti tutti gli cambierò anche la terra, una spuntata alle radici ma il vaso della stessa dimensione altrimenti non riesco più a spostarlo…. Il 25/26/27 sono giornate ottime per trapiantare le fragole.
Da noi trovi confettura di petali di rosa, gelatina di tarassaco, prodotti vegani, gluten-free, insaporitori, erbe aromatiche, erbe officinali, tisane, ghirlande....

Il 20 Marzo alle 09:37 c’è l’Equinozio di Primavera, giornata in cui la durata del giorno sarà uguale a quella della notte; i raggi solari raggiungono la terra in maniera perpendicolare rispetto l’asse di rotazione terrestre, entrambi i poli vengono raggiunti dai raggi del sole. Questo particolare situazione ricapita solamente all’Equinozio di Autunno, a Settembre, esattamente sei mesi dopo. Solo ed esclusivamente durante gli Equinozi il sole sorge esattamente ad Est e tramonta esattamente a Ovest.  Ricordiamoci  che tra sabato 27 e domenica 28 si passa all’ora legale. Tirando le somme, stiamo per partire con la stagione più impegnativa, io sto iniziando a seguire un corso di ginnastica sul web, in casa (siamo in arancione ) così da farmi trovare in forma al momento dei lavori pesanti, e si può iniziare anche un percorso di pulizia e purificazione. Per cui iniziamo a passeggiare all’aria aperta, sgranchiamoci quando si può uscire,  io mi bevo tutte le mattine un bicchiere di acqua calda dove ho sciolto due cucchiaini della nostra gelatina di tarassaco, ottima bevanda detox ( purifica, drena,depura oltre a essere diuretica). Se non riuscite a venire ai mercati o in azienda c’è il negozio on-line www.dellorticashop.it dove trovate i nostri prodotti, anche la gelatina di tarassaco.

confetture artigianali, senza nessuna aggiunta chimica, prodotti naturali, km0, appennino bolognese, appennino modenese, bologna, savigno valsamoggia, azienda agricola dell'ortica

Commenti

  1. Ciaoo per caso farete il calendario di aprile?
    Grazie.. Ho trovato quest ultimo molto utile :)

    RispondiElimina

Posta un commento