SCOIATTOLO ROSSO

Geletina di tarassaco, confetture di petali di rosa, confetture artigianali di piccoli frutti, oleoliti, sali aromatizzati, lavanda e rose, rose, rose
Geletina di tarassaco, confetture di petali di rosa, confetture artigianali di piccoli frutti, oleoliti, sali aromatizzati, lavanda e rose, rose, rose

SPECIE : SCOIATTOLO COMUNE Sciurus vulgaris
ORDINE : Roditori
FAMIGLIA : Sciuridi
Chiamato anche scoiattolo rosso è uno degli abitanti del bosco che ha imparato a convivere in maniera quasi pacifica con l’uomo. Facilmente riconoscibile dai ciuffetti di pelo sulle punte delle orecchie, ha la testa ben distinta dal corpo e occhi vivaci. Gli arti sono brevi ma dotati di zampine con lunghe dita e unghie aguzze e ricurve. Il pelo è corto e ruvido sul corpo ma lungo e morbido nella coda. Marron rossiccio, il pelo si scurisce dal capo verso la coda, i fianchi sono più chiari e sotto è biancastro. Gli adulti pesano fino a 500 grammi, il corpo è lungo fino a 28 cm e la coda può misurare fino a 24 cm. Animale diurno e arboricolo vive sulle cime degli alberi dove costruisce il nido a forma di palla rivestendolo con foglie secche. Ne costruisce più di uno dove si rifugia per sfuggire ai predatori o al cattivo tempo. Utilizza anche i nidi abbandonati dai corvidi o le cavità naturali degli alberi. Accumula provviste per l’inverno, perché non va in letargo e rimane attivo anche nella brutta stagione. La sua alimentazione è varia: si basa principalmente sui vegetali: frutta, semi, funghi, gemme, germogli e cortecce di giovani rami; insetti, ma non disdegna i nidi degli uccelli mangiandone le uova e i piccoli. Agilissimo, straordinario arrampicatore, compie salti acrobatici utilizzando la coda come timone e una sorta di paracadute. Il periodo riproduttivo va dalla fine di Dicembre all’estate, dopo una gravidanza di circa 38 giorni partorisce da tre a cinque cuccioli. Apriranno gli occhi dopo trenta giorni e diventeranno indipendenti dopo 7/8 settimane. Normalmente vive dieci anni ma potrebbe arrivare fino a diciotto. Per comunicare utilizza una serie differente di segnali costituiti da suoni, movimenti della coda, posizioni del corpo, modi di saltellare e battere le zampe.
Geletina di tarassaco, confetture di petali di rosa, confetture artigianali di piccoli frutti, oleoliti, sali aromatizzati, lavanda e rose, rose, rose

Habitat: Lo si trova nei boschi di conifere e di caducifoglie, nei parchi urbani e nei giardini, dalla pianura alla montagna, insomma quasi dovunque purchè lo scoiattolo grigio (quello americano, suo concorrente e molto più grosso) lo lasci stare…..
Il nostro rapporto con gli scoiattoli è stagionale; arrivano solo quando maturano le noci. Allora li vediamo tutti i giorni, o meglio dovrei dire che li intravediamo perché sono velocissimi e diffidenti. Rimangono finchè le noci non sono finite e poi rispariscono per comparire solo l’anno dopo. Chissà se prima o poi qualcuno deciderà di rimanere in maniera stanziale…



Commenti