LA RIVOLUZIONE NELL’ORTO

orto biologico biodinamico consociazioni giardinaggio aiuole trapianti piselli pomodori fragole
orto biologico biodinamico consociazioni giardinaggio aiuole trapianti piselli pomodori fragole
L’orto, il grande trascurato di quest’anno. Vista la mancanza di cure, lo stato di disobbedienza dei semi che germogliano quando pare a loro o proprio non lo fanno, il clima che fa le bizze e  complice la grande quantità di piantine di pomodoro che sono arrivate, ho deciso di cambiare la destinazione di alcune aiuole. Per chi è riuscito ad essere coerente con i programmi di piantagione conviene mantenere le destinazioni originarie delle aiuole, io invece proverò a produrre una “montagna“ di pomodori.
orto biologico biodinamico consociazioni giardinaggio aiuole trapianti piselli pomodori fragole
La cosa buona è che il pomodoro non scombina più di tanto la successione delle colture: lui si può susseguire nella piantagione e non è un così grosso consumatore da creare problemi se va piantato in un’aiuola al posto di un’altra coltura.
orto biologico biodinamico consociazioni giardinaggio aiuole trapianti piselli pomodori fragole
Per cui il prossimo anno riprenderò, sempre che ci riesca, la rotazione programmata.  Al momento quindi sono già tre le aiuole destinate ai pomodori e vedrò cosa riesco a fare nei prossimi giorni.
orto biologico biodinamico consociazioni giardinaggio aiuole trapianti piselli pomodori fragole
Secondo me ne aggiungerò altre due e una rimarrà, come era nei programmi , per i cavoli.
orto biologico biodinamico consociazioni giardinaggio aiuole trapianti piselli pomodori fragole
Nel frattempo i piselli stanno arrivando a maturazione, come le taccole, di solito in questo periodo avevo già finito la raccolta.
orto biologico biodinamico consociazioni giardinaggio aiuole trapianti piselli pomodori fragole
E stanno arrivando anche le fragole….

Commenti